TITOLI ABILITATIVI EDILIZI
Il D.Lgs. 222/2016 ha definito il regime amministrativo e i riferimenti normativi in funzione di ciascuna attività edilizia. In particolare, è stata effettuata un’intera ricognizione degli interventi edilizi e dei relativi regimi amministrativi, con le eventuali concentrazione di regimi. Sono inoltre definiti, per le attività soggette a permesso di costruire, SCIA, CILA e attività libera, i casi in cui è necessario acquisire altri titoli di legittimazione o di assenso comunque denominati.
Di seguito il collegamento alla tabella contenete tutti gli interventi e i regimi amministrativi della sezione edilizia, contenuta nell’allegato A del decreto SCIA 2 (DLgs 222/2016). [fonte: http://biblus.acca.it]
TITOLI ABILITATIVI EDILIZI

MODULISTICA EDILIZIA
Con decreto n. 19 del 22/06/2017 della DG Governo del territorio, lavori pubblici e protezione civile della Regione Campania è stata approvata la modulistica unificata e standardizzata in materia di attività edilizia in seguito al recepimento dell’accordo del 4 maggio 2017 tra il Governo, le Regioni, gli Enti Locali.
Inoltre Decreto Dirigenziale n. 119 del 16/10/2017 della DG Governo del territorio, lavori pubblici e protezione civile della Regione Campania è stato approvato il modello unificato denominato “Permesso di Costruire”. [fonte: http://burc.regione.campania.it]
Di seguito i collegamenti ai diversi modelli unificati editabili da utilizzare.
COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI (CIL)
COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI ASSEVERATA (CILA)
COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI (CFL)
SEGANALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (SCIA)
PERMESSO DI COSTRUIRE
SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ ALTERNATIVA AL PERMESSO DI COSTRUIRE (SuperSCIA)
SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L’AGIBILITÀ (SCIA AGIBILITÀ)

RUEC – QUADRO DEFINIZIONI UNIFORMI
Infine, si segnala, che con Delibera della Giunta Regionale della Campania n. 287 del 23/05/2017, “RECEPIMENTO REGOLAMENTO EDILIZIO TIPO (RET) APPROVATO IN CONFERENZA UNIFICATA IL 20 OTTOBRE 2016”, nelle more dell’approvazione del Nuovo Regolamento Urbanistico-Edilizio Comunale (RUEC), è stato stabilito “che le definizioni uniformi e le disposizioni sovraordinate in materia edilizia trovano diretta applicazione, prevalendo sulle disposizioni comunali con esse incompatibili”.
DGR Campania n. 287 del 23/05/2017
Quadro definizioni uniformi

Diritti